13 settembre 2014

Crostata morbida di frolla all'olio con crema di limoni

Crostatina mignon di morbida frolla all'olio, crema di limoni in cottura e guarnita con frutta fresca
Trancio di crostata morbida con crema di limoni e frutta fresca

Questa e' una deliziosa crostata morbida, preparata con un impasto che prevede olio anziché' burro, dalla consistenza soffice e friabile, che comunque sostiene benissimo il peso della crema e della frutta.
E' stata farcita con una deliziosa crema al succo di limone, senza latte, che e' una via di mezzo tra gelatina, mousse e crema, da me ribattezzata "cremousse".
Farcita con frutta fresca e impreziosita da un velo di marmellata di limoni, e' semplicemente 
                                                   I R R E S I S T I B I L E
La base si puo' utilizzare anche con crema pasticcera e si puo' benissimo usare per una torta farcita con frutta.

Ingredienti:
Per la cremousse:
2 limoni grandi e succosi (o 3 piccoli)
la buccia grattugiata dei suddetti
350 gr di acqua
240 gr di zucchero semolato bianco
1 uovo intero
50 gr di fecola
3 cucchiai di marmellata di limoni piu' qualche cucchiaio per lucidare la torta.

Per la base:
100 gr di fumetto di mais (farina finissima)
70 gr di fecola di patate
200 gr di farina 0
150-160 gr di zucchero di canna (possibilmente muscobado)
2 uova intere
120-130 gr di olio di semi
buccia grattugiata di 1 limone
3/4 di bustina di lievito vanigliato
1 pizzico di bicarbonato

Cremousse:
 Prapariamo la crema, che dovra' raffreddarsi benissimo prima di andare sulla torta: frulliamo l'uovo con lo zucchero, ( non deve montare) la buccia dei limoni e la fecola nell'impastatrice con la flexi (o con le fruste elettriche).
Aggiungiamo il succo di limone lentamente, quindi l'acqua, sempre mescolando per amalgamare fli ingredienti. 
Filtriamo con un colino per rendere la crema piu' trasparente, ma l'operazione non e' necessaria se alla fine si guarnisce completamente la torta.
Portiamo sul fuoco, tenendolo basso. Aggiungiamo 3 cucchiai di marmellata  e mescoliamo fino a quando la crema iniziera' ad addensare, (max una decina di minuti) giriamo ancora per qualche secondo, quindi spegniamo, rimettiamo nell'impastatrice e facciamo andare la macchina con la flexi finche' la crema sara' tiepida. Chiudiamola in un recipiente con la pellicola trasparente e poniamo in frigo finche' sara' completamente fredda.
Base:
Misceliamo nel recipiente dell' impastatrice tutte le polveri, la buccia del limone e il lievito con la frusta k. Aggiungiamo le uova intere e l'olio a filo.
Si formera' una massa lucida e morbida.
Trasferiamo l'impasto sulla spianatoia con un velo di farina e spolveriamo la massa impastando leggermente per togliere il "lucido".

Stendiamo su carta forno aiutandoci col mattarello.
Stendiamo la pasta a 3-4 mm, mettiamo nello stampo prescelto, stendiamo la cremousse e stendiamola il piu regolarmente possibile.
Sulla cremousse coliamo la marmellata di limoni che dovra avere la consistenza del miele.
Se facciamo una torta grande andra' in forno per circa 30 minuti a 170 gradi.
Per le crostatine inforneremo per 13-14 minuti a 180.
Lasciamo freddare la base.

Farciamo come piu' ci pare......
Qui con frutti di bosco e fragole, velo di gelatina e zucchero a velo.
Deliziosa!!!

Crostatina mignon di morbida frolla all'olio, crema di limoni in cottura e guarnita con frutta fresca

Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta, lasciando un commento qui sotto! 
Mandatemi le foto su: forchettaecucchiaino@ gmail.com.

Grazie!