04 gennaio 2014

Insalata gustosa di polipo

L'insalata di polipo e' un piatto che piace a tutti, con pochi grassi, un sapore squisito, intrigante e colorato: una vera bonta' ipocalorica.
Questa versione e' particolarmente deliziosa, con capperi, olive taggiasche e noci tritate.

Ingredienti per 6-7 persone
Un polipo di 800 gr circa
Un pugno di capperi dissalati
Due cucchiai di olive taggiasche sott'olio denocciolate 
5-6 noci 
Olio EVO, 5-6 cucchiai
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
1 carota
2 meta'di un limone
Prezzemolo tritato, un cucchiaino
Sale q.b. (usiamo il sale dei capperi)

Preparazione
Se il polipo e' decongelato si puo' utilizzare cosi' com'e'. Se invece e' fresco occorre lavarlo e metterlo in freezer per almento un paio d'ore, poi lo lasciamo scongelare.
Prendiamo una pentola piuttosto capiente, per fare bollire il polipo.
Riempiamola d'acqua per meta' circa. Aggiungiamo meta' limone, la carota e la cipolla, tagliati in due.
Portiamo a ebollizione l'acqua,  immergiamo il polipo fino ai tentacoli per qualche secondo, quindi tiriamolo su e aspettiamo che l'acqua riprenda il bollore.
Ripetiamo l'operazione per tre volte, alla fine immergiamolo nell'acqua e facciamolo bollore per 45-50 minuti a fuoco basso e a pentola incoperchiata.
Rigiriamolo una volta a meta' cottura.
Spegniamo e lasciamo freddare nell'acqua di cottura.
Prepariamo il condimento: mettiamo l'olio in un recipiente, aggiungiamo il limone spremuto e nel frattempo emulsioniamo con una forchetta.
Aggiungiamo i capperi, le olive, il prezzemolo e lo spicchio d'aglio schiacciato.
Aggiungiamo anche le noci tritate e mescoliamo bene.
Quando il polipo e' freddo togliamo la pelle e tagliamolo a pezzetti.
Mettiamolo nel recipiente con il condimento, mescoliamo bene, lasciamo riposare per almeno mezza giornata, o anche per 24 ore.
Per un piatto piu' ricco, facciamo bollire un patata, tagliamola a pezzetti e aggiungiamo al tutto.
Al momento di portare in tavola mettiamo ancora un filo d'olio, diamo una mescolata e mettiamo nel piatto da portata.
E' ottimo appena tiepido (1 minuto in mocroonde a media potenza) o a temperatura ambiente.


Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta, lasciando un commento qui sotto! 
Mandatemi le foto su: forchettaecucchiaino@ gmail.com.


Grazie!