26 maggio 2014

Frittatine profumate alle erbette del terrazzo


Una ricettina veloce e semplicissima, da usarsi per una apericena o un secondo light, facilissima e che piace a tutti.
Basta avere a disposizione un mazzetto di erbette aromatiche: rosmarino, basilico, santoreggia, origano, timo, salvia, prezzemolo, rucola, melissa, menta....tutto quello che troviamo al mercato o, ancora meglio, quello che coltiviamo in un vaso sul balcone, in terrazzo o, per i piu' fortunati, in giardino.
Si possono utilizzare anche solo alcune di queste erbe, a piacere.
L'ideale e' fare un trito di erbette il piu' possibile miste a cui possiamo aggiungere aglio fresco, cipollina e peperoncino, e il piu' e' fatto.

Ingredienti per 3-4 frittatine:
4 uova bio
Un mazzetto di erbette miste, preferibilmente fresche ma vanno bene anche secche
1 spicchio di aglio, possibilmente fresco
1 piccola cipollina fresca
1 cucchiaio abbondante di parmigiano grattugiato
Olio EVO 4 cucchiai scarsi
Sale q.b.

Preparazione:
Tritiamo al coltello le erbette, quindi l'aglio, la cipolla e il peperoncino. Dovremo ottenere un trito abbastanza sminuzzato ma non polverizzato.
Sbattiamo le uova in una ciotola, aggiungiamo il parmigiano e il sale.
Uniamo Il trito aromatico alle uova.
Scaldiamo una padellina di 15 cm circa di diametro, uniamo un cucchiaio di olio e, quando e' caldo (non deve fumare)' versiamo un quarto/un terzo della miscela di uova.
Facciamo rapprendere, quindi con una paletta lunga e sottile stacchiamo la frittatina dalla padella e giriamola.
Quando e' cotta anche dall'altra parte, e' pronto!
Con lo stesso procedimento possiamo fare le altre due/tre, dipende da che spessore vogliamo.
Possiamo tagliarla a triangolini e servirla cosi', oppure possiamo fare una frittata piu' spessa e tagliarla a cubetti, infilarli in stecchini lunghi e lasciarli a disposizione degli ospiti.
O ancora guarnirli con crema di aceto balsamico per una presentazione piu' sfiziosa:
Oppure a triangolini, semplicemente. Deliziosa fredda, ottima tiepida.

Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta, lasciando un commento qui sotto! 
Mandatemi le foto su: forchettaecucchiaino@ gmail.com.

Grazie!