20 dicembre 2014

Biscotti speziati svedesi tipo Pepparkakor




Questi biscotti, molto simili ai famosi Pepparkakor", in vendita da Ikea, sono piuttosto semplici da 
preparare (addirittura facilissimi se non si decorano con la glassa), profumati alle spezie, non eccessivamente dolci e si possono utilizzare per addobbare l'albero di Natale.... 
Sono anche utilizzabili per fare un regalino non impegnativo, oppure come biscottini per il the....
Insomma, sono davvero versatili, oltre che buonissimi.
Le dosi qui utilizzate sono per circa 140-150 biscottini di piccole dimensioni; alcuni ingredienti sono definiti in millilitri o litri, (come si usa in Svezia) ma in realtà' sono molto comodi da dosare perché' basta usare un recipiente graduato.

Ingredienti:
150 ml zucchero di canna muscovado
25 gr miele (o melassa, come prevede la ricetta originale)
50 ml acqua
100 gr  burro
La buccia di una arancia  grattuggiata
1  cucchiaio colmo di cannella in polvere
1 cucchiaino raso di zenzero in polvere
1 cucchiaino raso di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino di bicarbonato
1/2 litro di farina piu 3 cucchiai circa

Per la glassa reale:
1 albume(circa 30gr)
150 gr di zucchero al velo

Procedimento:
Portiamo ad ebollizione lo zucchero assieme al miele e l'acqua in un pentolino.
Mettiamo nel frattempo il burro e tutte le spezie in una terrina abbastanza capiente. 
Versiamo il liquido bollente sul burro e mescoliamo finche' si sia sciolto tutto.
 
Lasciamo raffreddare un po'.
Mischiamo il bicarbonato alla farina, quindi amalgamiamo il tutto velocemente. 
Aggiungiamo, se necessario, un po' più di farina dai 3 cucchiai (anche tutti) fino ad ottenere un impasto morbido e liscio, ma compatto, tipo pasta frolla.

Lasciamo nel frigorifero per almeno 3-4 ore, nella parte piu' fredda.
Se abbiamo fretta c'e qualche piccolo trucco per accelerare il processo di raffreddamento.
Stendiamo un pezzo di pasta con il mattarello fino a uno spessore di 1,5- 2 mm circa, ritagliamo i biscotti, (se vogliamo utilizzarlo per addobbare l'albero buchiamoli in zone strategiche), quindi sistemiamoli in una teglia ricoperta da carta forno.
Cuociamo i biscotti nel forno caldo a circa 200 gradi per 8 - 10 minuti, sorvegliandoli perche' ogni forno ha i suoi tempi.
Lasciamoli raffreddare su una gratella, si induriranno, quindi conserviamoli in un contenitore di latta. 
Se vogliamo decorarli con la glassa reale, vedi ricetta....




Messi in sacchettini trasparenti diventano graziosi regalini di Natale!

Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta, lasciando un commento qui sotto! 
Mandatemi le foto su: forchettaecucchiaino@ gmail.com.

Grazie!