01 giugno 2015

Biscotti salati tipo brisee' ai formaggi


Questi biscottini sono fatti con una pasta a meta' tra brisee' e frolla, squisita, saporita, friabile e tenerissima. 
In più' e' anche super veloce!
Si possono fare sia in versione tartelletta o semplici biscotti da farcire come si preferisce: io li ho già provati con maionese (vedi mia ricetta qui), gamberi leggermente lessati e pomodorini, maionese e crudo, maionese e salmone affumicato (deliziosi), spuma di ricotta e mortadella, pesto di olive, maio e mozzarella con basilico.....
.... Insomma, come si preferisce.
Perfetti come finger food, per cerimonie o feste in piedi, sono ottimi anche solo come squisiti biscottini senza nient'altro che se stessi.
Da provare assolutamente!!!


Ingredienti per circa 10 tartine o biscottini salati:
230 gr di farina 00 o a bassa w
120 gr di formaggi grattugiati misti tipo galbanino, fontina, emmental, etc 
50 gr di parmigiano o grana
200 gr di burro bavarese
5 gr di zucchero a velo
Un pizzico di sale

Facoltativo:
Erbette profumate tipo timo, rosmarino, maggiorana, o anche fiori degli stessi.

Preparazione:
Mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola.

Aggiungiamo - se previsto - le erbette profumate o i fiori di erbette aromatiche.
In questo caso ho messo i fiori del timo, che in quel momento era tutto fiorito!
Mescoliamo velocemente fino a formare una palla, vdrete che gli ingredienti si amalgameranno in fretta.
Appiattiamo leggermente, ricopriamo di pellicola trasparente e lasciamo in frigo almeno un paio d'ore.
Riprendiamo la pasta e modelliamola con le mani per fare riprendere la plasticita'. 
Stendiamola col mattarella sulla spianatoia infarinata, lasciandola ad almeno 1/2 cm o poco piu'. 
Se volessimo fare dei semplici biscottini salati possiamo lasciare lo spessore ad 1 cm.
Con un coppapasta tagliamo le formine a cerchio, quindi sistemole in stampini oleati o imburrati (consiglio lo staccante).
Con una forchetta bucherelliamo la superficie delle tartellette, altrimenti si gonfieranno in cottura.
Inforniamo per 10-15 minuti, sinche' diventano dorate.
Aspettiamo che si freddino o si sbricioleranno in mano....sempre che ci si riesca. Perche' nel frattempo la casa si sara' riempita di un meraviglioso profumino che vi fara' venire l'acquolina in bocca!!!
Quando saranno fredde potremo farcirle come piu' ci piace.
Qui con maionese, gamberi, pomodorini e basilico
Qui con majo e rose di speck.


Squisite!!!!!


Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta, lasciando un commento qui sotto! 
Mandatemi le foto su: forchettaecucchiaino@ gmail.com
Grazie