04 luglio 2015

Carbonara di zucchine e fiori di zucca


Un primo piatto molto saporito, che potrebbe valere da piatto unico.
Colorato, allegro e gustoso.  Anche veloce.
La presenza della curcuma dona un tocco di giallo intenso, e sappiamo gia' che questa spezia, abbinata al pepe, ha delle proprieta' molto utili.
Perfetto per una serata estiva.


Ingredienti:
Circa 50-60 gr di pancetta affumicata tagliata a cubetti piccoli
2 zucchine piccole 
5 o 6 fiori di zucca
Un cucchiaino di curcuma
Una pizzicata di pepe
Uno spicchio d'aglio
Olio EVO
1 uovo grande
180 gr di pasta, preferibilmente corta (qui mezze maniche)

Preparazione:
Mettiamo qualche cucchiaio di olio in un'ampia padella e facciamo soffriggere l'aglio sbucciato e schiacciato.
Nel frattempo tagliamo le zucchine e fettine e quindi a rombi ( o il formato che piu' piace).
Quando l'aglio sarà' appena dorato aggiungiamo la pancetta e le verdure e facciamo saltare a fuoco vivo.
Quando saranno a meta' cottura aggiungiamo anche i fiori, tagliati a meta' e poi a quarti, privati del picciolo.

Nel frattempo facciamo bollire l'acqua.
Quando le zucchine saranno tenere ma non sfatte spegniamo il fuoco.
Lessiamo la pasta e quando sarà' al dente scoliamola e versiamola nella padella, conservando un bicchiere di acqua di cottura.
Aggiungiamo la curcuma e il pepe, alziamo la fiamma al massimo e facciamo saltare un paio di minuti.
Se serve aggiungiamo un po' dell'acqua di cottura tenuta da parte, affinche' rimanga cremosa.
Sbattiamo l'uovo intero con un po' di sale e versiamolo nella padella spenta, rigirando bene sinche' sara' rappreso.


Condividete le vostre esperienze, domande e suggerimenti per migliorare la ricetta, lasciando un commento qui sotto! 
Mandatemi le foto su: forchettaecucchiaino@ gmail.com.

Grazie!