23 febbraio 2014

Riso thaj alla cantonese



Ingredienti
200 gr di riso thaj (lungo e profumato)
50 gr di gamberi
50 gr di piselli lessati e scolati
Olio di arachidi, 4 cucchiai
1 carota sbucciata e tagliata a cubetti piccoli
1 cipolla sbucciata e tagliata a cubetti piccoli
2 uova
Sale, q.b.

Preparazione:
Mettiamo 550 gr di acqua in una pentola, portiamo a ebollizione, senza sale.
Lessiamo il riso senza mescolare ( solo 1 o 2 volte).
Quando l'acqua e' quasi asciugata, il riso sara' cotto al dente, comunque ogni tanto assaggiamo.
Occorreranno corca 10-15 minuti.
Scoliamoli e facciamolo freddare sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura.
In una padella mettiamo un filo di olio e facciamo scaldare.
Aggiungiamo le uova sbattute con un pizzico di sale, poi strapazziamole con una forchetta, in modo che siano a pezzetti. Cuociamole finche' sono ben cotte.
In un wok mettiamo qualche cucchiaio di olio, quindi aggiungiamo tutte le verdure a cubetti e infine i piselli, facciamole saltare mescolando spesso.
Quando sono molto al dente aggiungiamo i gamberi e saltiamo un minuto, quindi aggiungiamo un altro po' di olio, il riso e il sale.
Saltiamo 1 minuto a fuoco alto, mescolando, finche' tutti i componenti saranno amalgamati. Assaggiamo di sale, ed eventualmente compensiamo.
A tavola caldissimo.